EntiOnLine
Categorie
indietro
07/09/2021 All Digital Entionline > Sorveglianza Collaborativa - Privacy e Sportelli digitali

Il processo di digitalizzazione delle procedure e dei servizi comunali sembra ormai irreversibile e comunque già ben avviato e destinato a coinvolgere un numero sempre maggiore di strutture dell'amministrazione cittadina.

Per tale motivo, ogni Ente dovrebbe favorire e semplificare il più possibile l'accesso di tutti i cittadini alle procedure comunali, sviluppando servizi, opportunità online e la possibilità di presentare istanze relative a una trasversalita' di Servizi/Uffici dell'Ente, in modalita' digitale secondo quanto previsto in materia di digitalizzazione delle PA.

Di seguito il PROMEMORIA e ISTRUZIONI della Sorveglianza in oggetto.

Il documento è riservato agli abbonati

Per qualsiasi informazione inerente i prezzi o le modalità di effettuazione del servizio, contatta l'agente di zona oppure scrivi a info@entionline.it
o telefona allo 030/2531939.

PROMEMORIA

Il processo di digitalizzazione delle procedure e dei servizi comunali sembra ormai irreversibile e comunque già ben avviato e destinato a coinvolgere un numero sempre maggiore di strutture dell'amministrazione cittadina.

Per tale motivo, ogni Ente dovrebbe favorire e semplificare il più possibile l'accesso di tutti i cittadini alle procedure comunali, sviluppando servizi, opportunità online e la possibilità di presentare istanze relative a una trasversalita' di Servizi/Uffici dell'Ente, in modalita' digitale secondo quanto previsto in materia di digitalizzazione delle PA.

Cio' premesso, il Servizio digitale on line All Digital ricorda che le nuove procedure dovranno divenire l'unico canale di inoltro delle varie istanze che le persone potranno e dovranno usare, dotandosi di un sistema di identità digitale, oramai sempre più richiesto per l'accesso a qualsiasi servizio online.

Le PA stanno attivando nuovi servizi web, come ad esempio lo "Sportello del Cittadino" o "Sportello Unico del Cittadino" con possibilita', da parte di cittadini, di presentare istanze relative in modalita' digitale secondo quanto previsto in materia di digitalizzazione delle PA. Tali servizi sono di regola raggiungibili mediante link che sono richiamati dal sito istituzionale della singola PA. Di regola, queste soluzioni - che sono fornite da aziende qualificata Saas AGID - consentono:
- l'autenticazione del cittadino tramite i sistemi individuati dal CAD;

- la compilazione guidata di una istanza, predisposta secondo le indicazioni dell'ufficio referente per il trattamento specifico dell'istanza;

- la spedizione tramite pec alla pec del protocollo generale dell'Ente dove l'istanza viene istruita dai competenti servizi con gli strumenti (gestionali , doc. etc) in uso all'Ente.

Ciò premesso, in conseguenza della presentazione, attraverso lo Sportello telematico, dell'istanza all'Ente, si rende necessario integrare, nei relativi trattamenti di dati personali già censiti nel Registro dei trattamenti, ulteriori informazioni e dati come, a titolo di esempio, le informazioni e i dati di seguito indicati :

  • alla voce "Categorie di trattamenti - particolari forme di elaborazione: trattamento effettuato tramite un sito web con indicazione del nome del dominio del sito web e la pagina da cui si linka lo Sportello telematico
  • alla voce "Categorie di trattamenti - particolari forme di elaborazione: trattamento effettuato tramite un sito web con indicazione del Paese/i di ubicazione del/i server e la location dei server che ospita l'applicazione web.
  • alla voce responsabili del trattamento: indicazione anche dell'operatore economico che fornisce lo Sportello telematico seppure si occupi solo della fase di raccolta della istanza e inoltro alla pec del protocollo.

Quanto sopra indicato si rende necessario in quanto, in forza della digitalizzazione, si viene a:
- introdurre una nuova e ulteriore fase nel processo/procedimento che si avvia con l'istanza.

ISTRUZIONI

Il Servizio digitale on-line in cloud e con tecnologia ICT di supporto specialistico per la trasformazione digitale All Digital sollecita, dunque l'Ente a:

- inserire o verificare l'avvenuto inserimento della privacy policy e una cookie policy da inserire nelle nuove pagine web dello Sportello telematico;
- integrare, nei relativi trattamenti di dati personali già censiti nel Registro dei trattamenti, le informazioni conseguenti alla digitalizzazione del processo/procedimento, con le informazioni in precedenza indicate e le eventuali ulteriori informazioni ritenute necessarie;
- concludere il contratto di responsabile in merito all'assistenza, manutenzione e hosting della soluzione per la presentazione delle istanze telematiche.

Ringraziando, sin da ora, per la preziosa collaborazione prestata, i Professionisti del Servizio digitale on line All Digital restano a disposizione per ogni ulteriore approfondimento ed informazione ritenuti necessari.

Molto cordialmente

All Digital Entionline > Servizio digitale on-line in cloud e con tecnologia ICI di supporto specialistico per la trasformazione digitale

Copyright © GruppoMaggioli srl - Tutti i diritti riservati

Categorie
Parole chiave
Banca dati